Carnevale nel mondo: i 10 più belli

Il carnevale è una festa dalle origini antiche ed oggi rappresenta un evento folcloristico all’insegna delle tradizioni e del divertimento: maschere, coriandoli, luci e colori invadono diverse città in giro per il mondo.

Il carnevale, che quest’anno cadrà l’11 febbraio 2018, può essere l’occasione perfetta per partire alla scoperta di destinazioni lontane, di conoscere nuove culture e, sicuramente, per partecipare ai coloratissimi festaggiamenti.

Carnevale di Venezia, ItaliaCarnevale di Venezia, Italia

Non basterebbe un intero libro per descrivre le particolarità, le usanze e l’originalità di uno degli eventi più famosi ed affascinanti del mondo… Basti pensare che la prima testimonianza sul carnevale di Venezia risale al 1094.

Qui il carnevale è sacro e si fonde con la storia della città stessa; durante i festeggiamenti l’atmosfera cittadina cambia in modo significativo, le piazze brulicano di divertenti maschere, le calli si riempiono di colorati coriandoli mentre i canali veneziani si illuminano con le luci di questo magico evento. Già da gennaio si inizia a respirare un’aria diversa, un’aria di festa ed allegria che sale pian piano, come la marea, in attesa di uno fra i maggiori eventi mondiali.

• Dal 27/01/2018 al 13/02/2018.

Mardi Gras, New OrleansMardi Gras, New Orleans.

Il Mardi Gras, è l’annuale celebrazione del carnevale a New Orleans, negli Stati Uniti. Va precisato che negli USA, il carnevale non è una festività particolarmente sentita… Fa chiaramente eccezione New Orleans, dove i festeggiamenti assumono i contorni più colorati e gioioisi che mai. A dispetto del nome, le celebrazioni del Martedì Grasso vanno dall’Epifania fino al Martedì che precede le Ceneri; in questo periodo l’atmosfera di New Orleans è sempre festosa e gioviale, raggiungendo il culmine nelle ultime due settimane. Durante i festeggiamenti New Orleans è letteralmente indescrivibile.

L’ideale sarebbe partecipare ai festeggiamenti indossando un costume, tuttavia se abbiamo dimenticato il vestito, possiamo partecipare alle celebrazioni indossando abiti o accessori di color viola (simbolo di giustizia), verde (simbolo di fede) e oro (simbolo di potere).

• Dal 09/02/2018 al 13/02/2018 ci saranno parate tutti i giorni.

Carnevale di Rio de Janeiro, BrasileCarnevale di Rio de Janeiro, Brasile

Semplicemente il carnevale più famoso del mondo… un evento che trasforma l’intera città in una grande e coloratissima festa che richiama oltre un milione di visitatori. I festeggiamenti spaziano da eventi scatenati ai balli più sofisticati. Non c’è mai un momento di noia durante la settimana di carnevale, con feste di strada e parate in ogni angolo della città. Il carnevale di Rio de Janeiro è un evento da non perdere.

Pensa che occorrono: stilisti, architetti, ingegneri, falegnami, elettricisti, musicisti, favolosi ballerini e migliaia di altri lavoratori per creare uno spettacolo così maestoso. Per non parlare delle scuole di samba che si preparano un anno intero per presentare uno spettacolo pieno di colori, musica e danza al famosissimo sambodromo. Inoltre, acquistando un costume in loco sarà possibile prendere parte alla sfilata, per vivere un carnevale da veri protagonisti.

• Dal 09/02/2018 al il 14/02/2018.

Carnevale di Goa, IndiaCarnevale di Goa, India

A Goa il carnevale è molto sentito ed è un’attrazione unica per milioni di turisti. Qui la tradizione carnevalesca è di origine portoghese e prevede che ogni anno venga eletto un Re del Carnevale, il King Momo, che prendendo in consegna le chiavi della città dà il via ai festeggiamenti pronunciano il motto “kha, piye and majja kar!” ossia “mangia, bevi e divertiti. Così sia!”.

Carri allegorici, costumi, balli e feste notturne accompagneranno il carnevale in questa particolare regione dell’India.

• Dal 10/02/2018 al 13/02/2018.

Carnevale di Barranquilla, ColombiaCarnevale di Barranquilla, Colombia

Il carnevale di Barranquilla, dichiarato dall’UNESCO Patrimonio immateriale dell’Umanità, ha luogo nell’omonima città costiera colombiana. Si tratta del secondo Carnevale più grande di tutta l’America Latina, preceduto soltanto dal carnevale di Rio de Janeiro.

La particolarità di questo carnevale è che si punta, ogni anno, ad enfatizzare le tradizioni e le ricchezze culturali dell’intera costa caraibica colombiana. Si ritrovano quindi aspetti della cultura europea, africana ed indiana: un mix entusiasmante e di grandissimo valore artistico ed umano.

• Dal 10/02/2018 al 13/02/2018.

Carnevale di Panama, PanamaCarnevale di Panama, Panama

Un altro importantissimo carnevale in America Latina ha luogo nella piccola Panama. Tutto il paese si mobilità per l’evento: scuole e uffici restano chiusi e la gente si riversa in strada per ballare e sfilare.

Il tema portante di tutto il carnevale è la bellezza, ogni anno i festeggiamenti iniziano con l’incoronazione della Miss Nazionale, che sarà la madrina di tutto l’evento. Artisti di strada, concerti e parate saranno presenti ad ogni ora del giorno e della notte in tutte le città dello stato, ma è nella capitale che si svolgono i festeggiamenti in grande stile.

• Dal 10/02/2018 al 13/02/2018.

Carnevale di Oruro, BoliviaCarnevale di Oruro, Bolivia

Salendo a 3700 metri di quota, in Bolivia, si incontra un’altra antica ed affascinante tradizione festiva: il carnevale di Oruro. Pensa che le sue ascendenze sono addirittura precolombiane. Le sfilate vedono esibirsi più di 30.000 ballerini, il corteo inaugurale è tutto un susseguirsi di maschere che incarnano la perenne lotta tra Bene e Male. Il momento più spettacolare di tutto il Carnevale è sicuramente la Diablada, una danza nella quale entrano in sintesi vorticosa le forze conflittuali che formano i processi cosmici.

Inutile sottolineare che è uno dei Carnevali più particolari ed unici al mondo.

• Dal 10/02/2018 al 13/02/2018.

Maslenitsa, Russia.Maslenitsa, Russia.

La Maslenitsa è un’antica festa slava che risale ai tempi dalle culture pagane e che è sopravvissuta anche dopo l’adozione del cristianesimo. La Maslenitsa è la festività popolare russa più allegra e colorata, dura una settimana intera e viene definita la “settimana del burro” poichè durante i festeggiamenti ci si dovrebbe astenere dal mangiare carne.

Parte integrante dei festeggiamenti sono le gare su slitte trainate da cavalli ed addobbate con nastri e campanelli. Oltre al giro in slitta, i giovani si divertono costruendo piccole città di ghiaccio che poi prendono d’assalto.

Tutte le celebrazioni hanno lo scopo di scacciare l’inverno e svegliare la natura dal sonno. Non perderti i “bliny”,  la principale leccornia nonché simbolo della Maslenitsa: delle deliziose ciambelle a base di farina di frumento, grano saraceno, avena, con l’aggiunta di kasha di miglio o di semola, patate, zucche, mele e panna.

Insomma la Maslenitsa è un imperidbile occasione per visitare la Russia.

• Dal 12/02/2018 al 18/02/2018.

Carnevale di Victoria, Seychelles.Carnevale di Victoria, Seychelles.

Bisognerà invece attendere il 22-24 aprile 2018 per tuffarsi nel clima travolgente del carnevale internazionale di Vittoria, una festa interculturale, volta a ricordare come le Seychelles fin dai primi insediamenti siano sempre state un punto d’incontro di popoli provenienti da diversi continenti (Europa, Africa ed Asia).

Basato sulla valorizzazione dell’identità creola di una popolazione accogliente ed allegra, è caretterizzato da carri, balli, concerti e dall’ottima cucina locale. Insomma un condimento perfetto per insaporire una vacanza al mare alle Seychelles.

• Dal 22/04/2018 al 24/04/2018.

Santo Niño de Cebú, Filippine.Santo Niño de Cebú, Filippine

Le Filippine sono caratterizzate da una serie di celebrazioni che, sebbene non rientrino nella liturgia carnevalesca, presentano forti analogie con essa: parate in costume, accompagnamento musicale, danze e balli tipici. Questa sorta di Carnevale è dedicata al Santo Niño de Cebú, la più antica statua cristiana dell’arcipelago, raffigurante il Bambin Gesù e donata da Ferdinando Magellano in persona a una regina indigena.

I coloratissimi festeggiamenti avranno luogo nel mese di gennaio, un ottimo periodo dal punto di vista climatico, per visitare le Filippine.

• Dal 15/01/2018 al 21/01/2018.

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *