Le escursioni più estreme: la classifica di Evaneos.it

Come ben saprai, noi di Evaneos amiamo le avventure! Questa settimana ti proponiamo alcune escursioni che, beh, ci mettono i brividi. Sperduti nel bel mezzo della pampa, aggrappati ad una scogliera, a picco su fiumi imponenti… le scariche di adrenalina possono essere molteplici, ma una cosa è sicura: quando si arriva alla meta, la vista è mozzafiato, ed è questo l’importante.

Angel’s Landing, Stati Uniti

angeles_landing

© Brandon Bailey

 

Già solo la foto non ti fa urlare di paura? Angel’s Landing è una delle vette più famose del Parco Nazionale Zio, e fa tremare anche gli escursionisti più temerari. Il percorso di per sé non è poi così difficile, ma si è sempre a strapiombo! Aggrappati alla corda durante il percorso lungo il crinale, fidati dei tuoi piedi e, quando puoi, guardati intorno per ammirare il paesaggio mozzafiato. Non ci si va mica tutti i giorni, dico bene?

Tiger Leaping Gorge in Cina

tiger_leaping_gorge

© Janice Edge

Direzione Cina, lassù, nello Yunnan. I torrenti del Tiger Leaping Gorge sono molto impetuosi, e il trekking dura solitamente due giorni, perché, spesso e volentieri, il monsone provoca frane e si rischia di dover rientrare. Segui sempre la gente del luogo, che ha creato il sentiero pietra su pietra, e non fermarti mai sulle pietre che si muovono. Si tratta sicuramente di un’esperienza strepitosa da raccontare agli amici al tuo ritorno, ma cerca di non andarci durante la stagione delle piogge!

Cratere del vulcano Maragua, Bolivia

cratere-maragua

 

Paesaggi completamente diversi in quest’altro continente. L’avventura inizia sul carro bestiame che ti porterà fino a 4.000 metri d’altezza, dove ha inizio l’escursione. Il Cammino Inca che domina la valle è facilmente individuabile, ma non è battuto! La tua cartina da escursionista non è abbastanza chiara? Te l’avevamo detto: è sempre meglio affidarsi a una guida del posto! Questa volta sì che potresti perderti davvero! Ma tutto è bene quel che finisce bene, e una famiglia che parla la lingua quechua ti offrirà certamente ospitalità. Sarà senza dubbio il ricordo più bello della tua vita!

Natura, cultura, l’escursione è un ottimo modo per uscire dalle rotte battute, ma sii prudente, che noi a te ci teniamo <3

Per finire, eccoti un piccolo regalino: un incredibile video di un motociclista della montagna estrema: c’è gente che non ha davvero paura di nulla!

Immagine anteprima YouTube

E tu, quali escursioni ti hanno fatto provare le emozioni più forti?

Foto del cratere del vulcano Maragua: Autour du globe, le blog

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *