Le destinazioni da sogno senza turismo di massa.

Destinazioni da sogno senza turismo di massa

Nel mondo esistono destinazioni incredibili che non sono state ancora scoperte dalla moltitudine di turisti spesso chiassosi e caotici.
Se hai poca voglia di mischiarti alle folle di vacanzieri in giro per il mondo, Evaneos ti propone 6 destinazioni per evitare il turismo di massa e goderti un vero viaggio all’insegna della scoperta.

“I danni procurati dal turismo di massa nei luoghi di interesse storico stanno rapidamente superando quelli procurati dalla guerra” Simon Jenkins (giornalista inglese).

 

Il turismo di massa è un fenomeno caratterizzato dal fatto che i turisti si muovono lungo percorsi sempre uguali, seguendo le mode e senza cercare l’avventura. Il viaggiatore, soprattutto quello responsabile, cerca invece il diverso, facendo bene attenzione all’ambiente e al contesto sociale in cui si muove.

Sapete che i viaggi in passato erano considerati “sacri” dalle civiltà antiche? Infatti erano concepiti come un’esperienza mistica di crescita personale.

Per quanto ci riguarda, il turismo di massa non deve e non può schiacciare l’arte e le bellezze paesaggistiche che il nostro pianeta ci ha concesso. Evaneos, proprio ispirandosi al concetto di sacralità del viaggio, si impegna a creare un turismo responsaile, facendo conoscere mete ancora fortunatamente lontane dal turismo di massa e dai luoghi comuni. Per noi il viaggio è un percorso di scoperta responsabile e di tutela di ciò che non è nostro, ma che fortunatamente ci è concesso ammirare.

In attesa che qualcosa nel mondo cambi e che le persone capiscano quanto siano fortunate a poter viaggiare e ad ammirare le meraviglie del nostro pianeta…Evaneos vi propone 6 destinazioni che sono ancora poco conosciute:

Bhutan / Filippine / Uzbekistan / Nicaragua / Ecuador / Zimbawe

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *