Weekend Evaneos: un’avventura di squadra sulle Alpi francesi

Lo scorso weekend il Team Evaneos è partito per una destinazione a sorpresa per l’annuale weekend all’insegna dell’avventura e del team building. Quest’anno gli ignari dipendenti si sono dovuti confrontare con 8 ore di camminata con le racchette da neve e con un pernottamento in un Villaggio Tipi.

Ogni anno il Team Evaneos al gran completo parte per un fine settimana in una località misteriosa al fine di rafforzare lo spirito di squadra e, ça va sans dire, divertirsi!

Come sempre, la destinazione è rimasta segreta fino all’arrivo. Gli unici indizi a disposizione dei dipendenti: un elenco di cose da mettere nello zaino. Scarpe da neve, pantaloni da sci, lampada frontale… Con questi indizi,  il Team era certo di una cosa: si sarebbe trattato di un weekend insolito e all’insegna dell’avventura!

weekend insolito sulle Apli

Una parte degli zaini del Team, pronti per la partenza, all’entrata dell’ufficio di Evaneos

Il giorno prima della partenza, sono state comunicate le squadre: 10 gruppi da 8 persone ciascuno, ognuno con il nome di una tribù o un gruppo etnico (tra i vari, c’erano gli Sherpa, gli Huron, gli Inuit e gli Akhas).

Il venerdì pomeriggio il Team ha finito di lavorare alle 17:00 e si è messo subito in cammino verso la Gare de Lyon, dove li aspettava il treno che in poco più di tre ore li avrebbe portati a destinazione: il Mont Revard, una località di montagna della Savoia nei pressi di Chambéry.

weekend insolito sulle Alpi

Ad attendere il Team Evaneos, un Villaggio Tipi

Dopo il viaggio in treno e un breve tratto in corriera, gli 80 dipendenti di Evaneos hanno indossato la lampada frontale e hanno camminato per una decina di minuti, fino a raggiungere il Villaggio Tipi che li avrebbe ospitati fino alla fine del loro soggiorno.

Dopo l’ispezione delle tende  – piuttosto spartane, ma lo spirito di avventura non ci manca! – gli Evaneossiani sono andati a dormire: il giorno dopo sarebbe stato lungo e… sportivo!

weekend insolito sulle Alpi

Pronti per la partenza

Dopo un’abbondante colazione, il Team scopre quale sarà l’attività della giornata: un’escursione sulle racchette da neve! Ogni squadra dovrà restare unita e riuscire a passare tutti i checkpoint con l’aiuto di una bussola e un GPS.

La prima parte della mattinata passa veloce, tra salite che sembrano ripidissime e attività da portare a termine per conquistare ulteriori punti.

weekend insolito sulle Alpi

Alcune parti del percorso compiuto sulle racchette da neve

weekend insolito sulle Alpi

Una delle “scalate” cui hanno dovuto far fronte gli Evaneossianni

Superati i primi 4 chilometri, quasi tutti in salita, le varie squadre arrivano a poco a poco al rifugio, dove li aspetta una gara a cronometro di discesa con il bob, una gara “artistica” di riproduzione di un planisfero con materiali naturali e, finalmente, un tipico pranzo di montagna: formaggi, affettati e zuppa calda!

weekend insolito sulle Alpi

Le ragazze del Team Italia

Dopo essersi rifocillati, gli Evaneossiani partono per la discesa, alla fine della quale li aspetta (a sorpresa!) un piccolo centro spa dove potranno rilassarsi per un paio d’ore, prima di ritornare nella natura del Villaggio Tipi.

Con il ritorno al campo base, si dà il via alle festività serali. Nonostante la stanchezza fisica, il Team è ancora pieno di energia! Si inizia con una cena di prodotti tipici a km zero e si prosegue con musica e balli: il freddo si fa sentire, è meglio muoversi!

Il giorno seguente non è certo dedicato al riposo: le 10 squadre si sfideranno in 5 attività diverse, dalla discesa in airboard alle freccette danesi.

Dopo pranzo, arriva l’ora di abbandonare racchette da neve e scarponi e ritornare verso Parigi.

Gli Evaneossiani sono sopravvissuti a un altro weekend  di avventura, questa volta sulla neve, e hanno dimostrato ancora una volta che una delle forze di Evaneos è la sinergia che c’è tra tutti i membri dell’azienda.

Ma non è finita qui!

In attesa della prossima avventura, Evaneos festeggia l’ottimo spirito di squadra arrivando 14esima al Great Place to Work France, un riconoscimento prestigioso che premia le aziende dove lavorare è un piacere. E da Evaneos, non possiamo che confermare che è proprio così!

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *